XXIV Legofest - Crema, 26 novembre 2006

XXIV Legofest - Crema, 26 novembre 2006

La XXIV Legofest si è tenuta a Crema, ospitata all'interno di Dadi.com 2006, domenica 26 novembre 2006.

Hanno trovato spazio le seguenti iniziative:

Alcuni link alle foto della giornata si possono trovare in fondo alla pagina.


Great Ball Contraption

La Great Ball Contraption (GBC) è una costruzione modulare che realizza il trasporto di palline.

Ogni modulo è si incarica di movimentare le palline dal proprio serbatoio (nel quale vengono scaricate le palline dal modulo precedente) al serbatoio del modulo seguente.

Autori: Mario Ferrari e Stefano Ferrari. Per la verità, la maggior parte dei moduli era di Mario Ferrari, tranne uno, che malfunzionava in presenza dell'autore!


Sculture

Arianna Rossi ha arricchito la sua collezione di sculture con i puffi e con un presepe.


Cantiere ABS Technology

Pur presenti in formazione ridotta (Paolo Panzone e Cristian Sala, e Fabio Sali, quest'ultimo solo in forma di scavatrice), il diorama di ABS Technology ha ricevuto l'ammirazione ed i complimenti di molti visitatori.

Gli espositori, dietro richieste del pubblico, hanno movimentato i mezzi tutto il giorno (spostando tonnellate d'aria, come Cristian ha commentato).


Plastico Ice Planet

Antonella Carabelli ha speso molto tempo e fatica per sormontare il suo plastico Ice Planet con un gazebo.

Fatica premiata dallo spettacolo surreale che la lampada UV crea illuminando la scena in assenza di altra luce.


Plastico cittadino

Luca Giannitti ha portato a Crema un suo modulo del plastico cittadino.


Campanile di Lecco

La maestosità del campanile della basilica di Lecco (di Marco Chiappa) emoziona sempre il pubblico dei visitatori.

Discorrendo dopo un pizza, per difendersi dalle richieste di completare l'opera ricostruendo anche la basilica, Marco usato la scusa che gli servirebbero una carriola di pezzi tan. La sottoscrizione per la raccolta dei pezzi è partita...


Formula 1

Erano presenti due creazioni sul tema F1:

  • Luca Rusconi ha esposto la sua Tyrrell P34 a sei ruote e la sua micamiricordolamarca (cosa era? Una Williams?), modelli in scala 1:8 (1:10?).
  • Alex Cordero ha portato il pit stop completo (in scala minifig).

Treni

Andrea Vigo ha esposto una collezione di treni contenente la locomotiva santafè, metroliner, belvedere e alcuni treni degli anni 80.


Slega la Fantasia! 2006

Slega la fantasia!, gara per i più piccoli giunta alla sua quarta edizione, quest'anno ha visto 22 concorrenti.

Categoria junior builder

Nome Titolo
Federico AlessiL'ancora
Stefano FabrisMacchina 4 razzi
Ettore FumagalliAnfibio
Michele FumagalliZ5
Michele GroppelliTempio dell'elefante
Giacomo GroppelliBase spaziale

Andrea Lucini PaioniIper-zee
Flavio OrlandoCasa palestra
Elena RosiPupons
Matteo TambuscioYamato

Categoria young builder

Nome Titolo
Andrea BoccaAutomobile spaziale
Edoardo ColombaniCarrarmato avvenieristico
Chiara FerrariUna casa colorata
Michele FerrariGuerra dei mondi

Federico GroppelliUnione per la pace
Andrea Pizzetti Megacaserma dei pompieri
Nicolò PizzettiAirplane disaster
Riccardo RosiSpace
Michele ScandelliAstronave errante di Howl

Gabriele ScandroglioLegobot
Davide SisanaCups car

Davide VivianiPirati contro Vichinghi

I vincitori sono stati:

  • per la categoria junior builder, Michele Groppelli con "Il tempio dell'elefante"
  • per la categoria young builder, Gabriele Scandroglio con "Legobot"

Acchiappa e Scappa

Purtroppo, la gara robotica non si è potuta tenere per mancanza di partecipanti.


La Legofest per immagini

Gallerie fotografiche su Brickshelf:

foto di Luca Rusconi

foto di Marco Chiappa


Disclaimer
Questo è un sito web amatoriale senza scopi di lucro che non è sponsorizzato, sostenuto o autorizzato da The LEGO Company.
LEGO, LEGOLAND, LEGO SYSTEM, LEGO TECHNIC, LEGO FACTORY, DUPLO, LEGO PRIMO, LEGO MINDSTORMS, LEGO NXT sono marchi di proprietà di The LEGO Company.